Trapani-Juve Stabia 3-1. Vespe sconfitte in rimonta al "Provinciale"

di Pasquale De Riso
articolo letto 226 volte
Foto

Sconfitta in rimonta per la Juve Stabia al “Provinciale” di Erice contro il Trapani di Calori. Le vespe passano subito in vantaggio con Bachini, bravo a saltare più in alto di tutti sugli sviluppi di un corner e battere Furlan. Neanche il tempo di festeggiare e i padroni di casa ristabiliscono l'equilibrio, grazie ad un lancio dal limite dell'area di Scarsella che prende velocità appena tocca terra, si appoggia sul palo e termina la sua corsa alle spalle di Branduani. I gialloblù non si lasciano intimorire e reggono bene il confronto fino a metà della ripresa, quando Evacuo, subentrato a Reginaldo, batte ancora l'estremo difensore gialloblù completando la rimonta. Nel recupero arriva anche la ciliegina sulla torta per i granata, con Murano che sfrutta al meglio una ripartenza.

TRAPANI (3-5-2)

Furlan; Drudi, Pagliarulo, Visconti; Marras, Scarsella (22' st Steffè), Corapi (42' pt Bastoni), Palumbo, Rizzo (39' st Fazio); Reginaldo (22' st Evacuo), Murano.

A disp.: Pacini, Ferrara, Girasole, Valenti, Culcasi, Musso. All.: Calori.

JUVE STABIA (4-4-2)

Branduani; Nava, Redolfi, Bachini, Crialese (24' pt Dentice); Canotto (32' st Lisi), Matute (34' st Calò), Viola, Strefezza; Simeri (32' st Sorrentino), Paponi.

A disp.: Bacci, Polverino, Morero, Allievi, Costantini, Zarcone, D'Auria. All.: Caserta-Ferrara.

ARBITRO: Daniele Viotti di Tivoli

ASSISTENTI: Simone Assante di Frosinone e Tiziano Notarangelo di Cassino

AMMONITI: Redolfi, Dentice, Strefezza (JS)

MARCATORI: 10' pt Bachini (JS); 12' pt Scarsella, 30' st Evacuo, 49' st Murano (T)


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI